.
Annunci online

Idolo

21 dicembre 2017
Roma caput mundi
Quod pendit e capite totum est immundum. Ci voleva qualcuno in soccorso delle banche.Fu scelto uno che nelle banche era assai ammanicato.Aveva scelto lui pure uno che con le banche ci sguazzava e l'operazione subito prese il via. Queste cose non avvengono per caso, per la malasorte, sono organizzate, programmate e portate avanti nella massima discrezione. Oggi si disquisisce sul come e sul perché per poter dire, si, insomma, abbiamo truffato azionisti, obbligazionisti e risparmiatori perché l'operazione era troppo ghiotta e irripetibile per lasciarcela sfuggire e di quei coglioni che ci hanno affidato i loro soldi non ce ne fotte proprio niente. Poi comunque, more italico, abbiamo messo tutte le pedine giuste al posto giusto come inquantoché, conciossiaccosacché tutto finirà a tarallucci e vino tanto, il nome nostro nessun saprà, cala la notte, tramontano le stelle, domani vinceremooooo. A quel Puccini! Sembra l'Italicus vate!. L'operazione però si sta rivelando un tantino più complicata e quel malaugurato giornalista che non si fa mai i .....suoi lo aspetteremo al varco per insegnargli una volta per tutte che il silenzio è d'oro, la parola è d'argento.



permalink | inviato da Idolo il 21/12/2017 alle 13:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

8 dicembre 2017
La nuova Intifada
Tutti ce l'hanno con Trump e Gerusalemme. Tuttavia il poveretto ha i suoi problemi, bisogna riconsceglieli. Andata bene la guerra all'Isis, il suo esercito rischia la disoccupazioni:soldi sprecati in stipendi, in armamenti che rischiano l'invecchiamento, un'industria degli armamenti che va in crisi, ecc,ecc. Erga, la voglia matta di creare un nuovo fronte con la questione di Gerusalemme. Potrebbe assicurare un nuovo intervento per qualche annetto fino a trovare un nuovo nemico da reperire in funzione di gendarme del mondo.Quello che lui credeva avesse calato le brache al solo aggottare le sopracciglia si è rivelato troppo pericoloso. Il nuovo avversario deve essere piccolo, debole, male armato. Se quello è in grado di impugnare un atomica diventa un oggetto a riflessione. Allo stato i palestinesi sembrano i più adatti allo scopo. Dunque, diamoci dentro con le nostre bombe di lunghezza incommensurabile di cui potremo studiare a nostro agio gli effetti distruttivi tanto quelli sono solo palestinesi. Il fatto è che un mio amico pugile soleva provocare tutto e tutti fiducioso degli imperdonabili destri e sinistri di cui era sommo esperto. E un giorno si prese con uno del tutto digiuno di pugilato il quale, tenuto conto della posizione del suo torace, dell'impostazione delle gambe e delle braccia, faceva prevedere un cazzotto da sinistra che invece gli arrivò da destra e lo stese. Come dire che le botte non si danno a patti e le guerre, anche contro i piccoli si sa come cominciano, ma non si sa come finiscono



permalink | inviato da Idolo il 8/12/2017 alle 14:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia novembre        gennaio